DONA ORA

Sosterrai gli interventi di Caritas Gerusalemme

Ho letto e accetto la Privacy Policy
Clicca qui per detrarre le tue donazioni

Emergenza Terra Santa

LA SITUAZIONE

La situazione in Israele e nei territori palestinesi rimane drammatica, con centinaia di morti e feriti in seguito agli attacchi terroristici di Hamas partiti lo scorso 7 ottobre e alla risposta militare del Governo Israeliano. Caritas Ambrosiana esprime cordoglio per le vittime e vicinanza a quanti soffrono, e si unisce agli appelli di pace che da più parti si sono levati in queste settimane. Sono oltre 23.000 le persone che hanno perso la vita nel conflitto e di questi la maggior parte sono donne e bambini. Inoltre si registra un grave problema per portare gli aiuti umanitari alla popolazione allo stremo.

GLI INTERVENTI

A metà gennaio 2024 Caritas Ambrosiana ha potuto inviare in Terra Santa, per tramite di Caritas Italiana, 300 mila euro, messi a disposizione di Caritas Gerusalemme per interventi in tutta l’area colpita dalla guerra (Gaza, Israele, Cisgiordania, Gerusalemme Est). Nonostante i lutti patiti (due operatori morti a Gaza sotto i bombardamenti israeliani) e le condizioni operative assai difficili, Caritas Gerusalemme è riuscita ad offrire assistenza umanitaria, a circa 1.000 beneficiari (servizi sanitari, fornitura di farmaci essenziali, distribuzione di kit alimentari e igienici, distribuzione di contributi economici). Le necessità sono ancora enormi e per questo la raccolta fondi non si interrompe.

ALTRE MODALITA' DI DONAZIONE

Conto Corrente Postale n. 000013576228
 intestato a Caritas Ambrosiana Onlus - Via San Bernardino 4 - 20122 Milano
Conto Corrente Bancario
IBAN: IT82Q0503401647000000064700 Banco BPM intestato a Caritas Ambrosiana Onlus

Causale: Emergenza Terra Santa - 2023

 

Le offerte sono detraibili fiscalmente

 

Per maggiori informazioni sulle donazioni è possibile chiamare il nostro numero dedicato ai sostenitori di Caritas Ambrosiana: 02.40703424